Accesso ai servizi

Venerdì, 02 Aprile 2021

AVVISO -PROVINCIA SUD SARDEGNA ANNO SCOLASTICO 2021-2022


In ottemperanza a quanto previsto dal nuovo regolamento per il servizio di supporto all’integrazione scolastica per gli alunni diversamente abili, approvato con Deliberazione CP n. 11 del 23.03.2021.
Vista la determinazione del l’Area Appalti, Contratti, Welfare e Cultura – Servizio Istruzione numero 18 del 31/03/2021 con cui è sono stati approvati avviso e modulistica per l’apertura dei termini per la presentazione delle istanze per i servizi di supporto all’istruzione degli studenti e delle studentesse diversamente abili degli istituti superiori della Provincia del Sud
Sardegna. È pubblicato il presente Avviso per i servizi di seguito elencati:
1. Servizio di supporto organizzativo per l’autonomia e la comunicazione- assistenza specialistica
2. Servizio di supporto organizzativo al trasporto
3. Supporti materiali
I beneficiari del Servizio di supporto organizzativo al trasporto sono gli studenti con accertata condizione di disabilità ai sensi della legge 104/92, art.3, commi 1 e 3, residenti in provincia e frequentanti gli istituti superiori nel territorio della Provincia del Sud Sardegna e fuori provincia, come meglio specificato nel presente avviso negli articoli che seguono e nel relativo Regolamento.
(I supporti materiali consistono in:
• tecnologie assistive e ausili tecnici: ossia qualsiasi prodotto esterno (dispositivo, apparecchiatura, strumento, software,sintesi vocale ecc.), di produzione specializzata o di comune commercio, il cui scopo primario è quello di mantenere o migliorare il funzionamento e l’indipendenza della persona e in tal modo favorire il suo benessere. Sono dispositivi a diverso livello tecnologico la cui individuazione va condotta in modo personalizzato e il cui utilizzo è prioritariamente personale da
parte dell’alunno co n disabilità;
• sussidi didattici: ossia materiali utilizzati nell’insegnamento per favorire l’apprendimento, la socializzazione, l’auto nomia, lo sviluppo di conoscenze, abilità e competenze, le attività ludico - educative. Si tratta di materiale, dedicato soprattutto allo studio e alle esercitazioni nell’ambito dell’attività scolastica. A titolo esemplificativo, può trattarsi di materiale editoriale,cartaceo o digitale, giochi e giocattoli, materiale di consumo compensativo (mappe concettuali, libri facilitati, materiale
facilitato per la scrittura e/o il disegno, software esercitativo).
L’acquisto e la fornitura di detti ausili saranno garantiti dalla Provincia qualora non siano già assicurati dal Servizio Sanitario Nazionale o dai Centri Territoriali di Supporto, secondo le modalità previste dalla normativa vigente. In accordo con le scuole, i dispositivi possono essere utilizzati nel proprio domicilio, qualora siano attivate forme di didattica a distanza o siano necessari per poter svolgere autonomamente attività di studio e approfondimento.
La Provincia può attivare anche modalità di prestito inter-istituzionale, qualora fattibile e debitamente concordato, per particolari supporti materiali in dotazione o possesso di determinati Enti/Istituzioni/Fondazioni/Associazioni o altro.
È possibile richiedere più di una tipologia di intervento, in tal caso sarà necessario indicare tutte le tipologie richieste nel Modello B.)
Le richieste andranno presentate nell’apposita modulistica allegata al presente avviso:
• Modulo A - da compilarsi nel caso in cui si intenda richiedere l’attivazione del servizio di assistenza educativa specialistica e richiesta di supporti materiali
• Modulo B - da compilarsi nel caso in cui si intenda richiedere il servizio di supporto organizzativo al trasporto che prevede le seguenti opzioni:
a) Richiesta di rimborso spese per l’abbonamento dei mezzi pubblici (ove possibile l’abbonamento dovrà riportare il nominativo dello studente).
b) Richiesta di rimborso chilometrico sottoforma di erogazione di un contributo economico, calcolato in base alla tabella del Ministero dello Sviluppo Economico. L'importo esatto del contributo verrà indicato annualmente in una apposita determinazione dirigenziale.
c) Richiesta attivazione trasporto eccezionale secondo quanto previsto dal Regolamento approvato con Deliberazione CP n. 11 del 23/03/2021 e successivi atti adottati dal Servizio Istruzione.
• Modulo C – modello di rendicontazione rimborso trasporto

Documenti allegati:

Pubblicato da Daniela Murtas il 02/04/2021

Area Tematica: